Estate

 

Se qualcuno mi chiedesse che stagione preferisco, risponderei l’estate. Sembra scontato ma non è così. Il sole, la luce fino a tardi, il caldo e il mare. Ingredienti perfetti per un’insalata di buonumore. E se mi chiedessero di che colore è l’estate, io risponderei verde, tutti i toni del verde per me celebrano l’estate. In generale però, se una persona pensa all’estate è più facile che ad essa associ i colori, tutti i colori e non soltanto uno, anche se in tutte le sue declinazioni. Eppure la stagione dei colori, di quelli veri, prepotenti, unici e brillanti, è la primavera. In primavera fioriscono rododendri, azalee, camelie, magnolie, tulipani, iris, ranuncoli, clematidi, amarillis, rose, quelle non rifiorenti. Fiori, in primavera fioriscono i fiori. In estate le specie che fioriscono, o che restano fiorite, sono decisamente meno, soprattutto alle nostre latitudini. Rose rifiorenti, girasoli, ortensie, hibiscus, bouganvillea. Di quest’ultima si possono ammirare le caratteristiche soprattutto al mare, dalla Liguria alle regioni più a sud, clima in cui ci si può permettere di tenerla all’aperto anche in inverno e dove crea meravigliose siepi. I colori in estate ce li regalano anche alcune foglie, come quelle degli aceri e dei faggi.

Appuntamento fisso con una mia cara amica è, una volta l’anno quando non due, caccia ai bei giardini italiani. Ebbene, per questioni varie, non riusciamo mai a fissare questo appuntamento in primavera! Il 2014 sarà l’anno giusto?? Chi lo sa, staremo a vedere. Cose da fare per migliorare l’appuntamento: accordarci per un periodo primaverile anziché estivo e puntare ai giardini di tutta Europa, per ora i giardini europei visti insieme sono molto pochi, e tutti si trovano in Francia, tra Parigi, l’alta Normandia e la regione Centro.

Alcuni scatti di inizio estate 2013 nella gallery dedicata, ne aggiungerò man mano…

Link:

http://www.grandigiardini.it/eventi.php

http://www.ortobotanicoitalia.it/gli-orti-botanici/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.